Home / MUSICAL / LES NOCES: MAGGIODANZA E IL CORO DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO UNITI PER STRAVINSKIJ

LES NOCES: MAGGIODANZA E IL CORO DEL MAGGIO MUSICALE FIORENTINO UNITI PER STRAVINSKIJ

di Ilaria Faraoni

Al Teatro Verdi di Firenze, MaggioDanza riprende la stagione proponendo un trittico di coreografie su musiche dWolfgang Amadeus Mozart, Antonio Vivaldi, Igor Stravinskij: la particolarità è che per l’ultima composizione scelta, il pubblico si troverà davanti a quello che fu concepito da Stravinskij stesso come un “balletto cantato”: Les Noces. Il Coro del Maggio Musical Fiorentino insieme ai percussionisti dell’Orchestra Giovanile Italiana, in collaborazione con la Scuola di Musica di Fiesole, accompagneranno i danzatori sul palco per fondere insieme le diverse arti e renderle un’unica espressione.

Segue comunicato ufficiale:

Corpo di Ballo e Coro insieme!

Per Les noces ‘il balletto cantato’ di Igor Stravinskij

Tre grandi coreografi per uno spettacolo imperdibile:

Jirí Kylián, Angelin Preljocaj e Andonis Foniadakis

MaggioDanza

Direttore Francesco Ventriglia

Étoile residente ospite Alessandro Riga

Coro del Maggio Musicale Fiorentino

Maestro del Coro Piero Monti

Soprano Tiziana Bellavista – Contralto Cristiana Fogli

Tenore Leonardo Melani – Basso Diego Barretta – Basso profondo Salvatore Massei

Pianoforti: Francesco Novelli, Andrea Secchi, Andrea Severi, Giovanni Verona

Percussioni: Lorenzo D’Attoma, Dario Varuni

I percussionisti dell’Orchestra Giovanile Italiana: Andrea Brogi, Simone Buttà, Marco Crivelli, Matteo Manzoni

In collaborazione con la Scuola di Musica di Fiesole

Teatro Verdi

Giovedì 27 settembre 2012, ore 20.30

Venerdì 28 settembre, ore 20.30

Sabato 29 settembre, ore 18.00

Domenica 30 settembre, ore 15.30

Un trittico su tre grandi partiture, scritte da tre compositori, innovatori nella storia della musica: Wolfgang Amadeus Mozart, Antonio Vivaldi, Igor Stravinskij.

Un particolarità in più, che rende l’ultima coreografia una gemma in questo trittico, è l’essere stata concepita da Igor Stravinskij come un ‘balletto cantato’: alla difficoltà e al fascino della partitura si aggiunge l’avere il Coro ad accompagnare il Corpo di ballo: due complessi artistici impegnati simultaneamente, all’unisono, affiancati dai percussionisti dell’Orchestra Giovanile Italiana, in collaborazione con la Scuola di Musica di Fiesole.

Le attività di MaggioDanza ripartono con un trittico molto suggestivo, dedicato a tre importanti firme della coreografia internazionale: Jirí Kylián, Angelin Preljocaj e Andonis Foniadakis, in scena al Teatro Verdi di Firenze, dal 27 al 30 settembre 2012, per quattro recite.

Jirí Kylián, raramente presente nei cartelloni italiani, ha concesso per la prima volta un suo titolo a Firenze, il divertente e coinvolgente Sechs Tänze. Angelin Preljocaj viene riproposto in una delle creazioni più apprezzate dal pubblico e dalla critica –Annonciation-, che a Firenze ritrova la cornice più congeniale, perché appunto nata ed ispirata alla celebre Annunciazione di Leonardo di Vinci conservata agli Uffizi. Andonis Foniadakis, già applaudito in Selon désir (concesso a MaggioDanza in esclusiva per l’Italia), ha plasmato su Les noces stravinskjiane una visione che rivela un nuovo modo d’intendere lo spazio, proponendo un vocabolario coreografico molto complesso, a testimoniare l’attento studio, svolto su tutte le precedenti coreografie di Les noces, di cui delinea l’evoluzione da Bronislava Nijinska in poi.

Les noces , il ‘balletto cantato’ di Igor Stravinskij, diviene uno spettacolo ricco di citazioni colte, facilmente riconoscibili nella storia della danza dal 1923 ai giorni nostri.

Se Les noces si stagliano su una partitura che Igor Stravinskij compose tra il 1913 ed il 1917, le Sechs Deutsche Tänze KV 509 di Wolfgang Amadeus Mozart infondono ritmo, agilità, ironia e quella studiata e accattivante leziosità settecentesca alla geniale coreografia che Jirí Kylián debuttò nel 1986.

Fra Mozart e Stravinskij si innesta il Magnificat di Antonio Vivaldi, rielaborato da Stephane Roy, colonna sonora oltremodo solenne a descrivere il tema dell’annunciazione mariana di Annonciation.

Un programma stimolante sebbene accessibile, congegnato per esaltare la voglia di danzare e di fruire dell’arte di Tersicore.Un programma stimolante sebbene accessibile, congegnato per esaltare la voglia di danzare e di fruire dell’arte di Tersicore.Un programma stimolante sebbene accessibile, congegnato per esaltare la voglia di danzare e di fruire dell’arte di Tersicore.Un programma tecnicamente molto difficile e stimolante, ma accessibile al tempo stesso, fruibile da chi ami la danza o da chi ne sia semplicemente affascinato; si tratta di uno spettacolo piacevole, intrigante e appassionante, che testimonia i continui progressi di MaggioDanza e la dedizione e la professionalità di tutti i danzatori che ne fanno parte.” Francesco Ventriglia

Alleghiamo il cast completo ed il programma di sala

Programma dettagliato

SECHS TÄNZE
(Sei danze)
Coreografia Jirí Kylián
Musica Wolfgang Amadeus Mozart
MaggioDanza
Nuovo allestimento

ANNONCIATION
(Annunciazione)
Coreografia Angelin Preljocaj
Musica Antonio Vivaldi, Stephane Roy
Allestimento del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino

LES NOCES

(Le nozze)

Coreografia Andonis Foniadakis

Musica Igor Stravinskij

Direttore Piero Monti

MaggioDanza
Coro del Maggio Musicale Fiorentino

Maestro del Coro Piero Monti

Soprano Tiziana Bellavista – Contralto Cristiana Fogli

Tenore Leonardo Melani – Basso Diego Barretta – Basso profondo Salvatore Massei

Pianoforti Francesco Novelli, Andrea Secchi, Andrea Severi, Giovanni Verona

Soprano Tiziana Bellavista – Contralto Cristiana Fogli

Tenore Leonardo Melani – Basso Diego Barretta – Basso profondo Salvatore Massei

Pianoforti: Francesco Novelli, Andrea Secchi, Andrea Severi, Giovanni Verona

Percussioni: Lorenzo D’Attoma, Dario Varuni

I percussionisti dell’Orchestra Giovanile Italiana: Andrea Brogi, Simone Buttà, Marco Crivelli, Matteo Manzoni

In collaborazione con la Scuola di Musica di Fiesole

Nuova creazione per MaggioDanza
Prima assoluta

Durata: 2 ore circa

UNDER 30 a 10!

WWW.MAGGIOFIORENTINO.COM

Info e Prenotazioni:

Biglietteria del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, info 055 2779350

Orari: dal martedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 18 orario continuato e il sabato dalle 10 alle 13.

Biglietteria Teatro Comunale, Corso Italia 16 – Firenze – fax: +39 055 287222;

Biglietteria on line, www.maggiofiorentino.com ; tickets@maggiofiorentino.com

About Central Palc Staff

Central Palc nasce nel 2010 come portale ufficiale delle riviste cartacee L'Opera e Musical!. Dal febbraio 2014 ha allargato i suoi orizzonti abbracciando tutti gli altri generi teatrali affermandosi così come il portale web più aggiornato del panorama teatrale italiano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top