Home / MUSICAL / LA FEBBRE DEL SABATO SERA – PRIMO INCONTRO CON L'ORCHESTRA E PROVE IN STREAMING

LA FEBBRE DEL SABATO SERA – PRIMO INCONTRO CON L'ORCHESTRA E PROVE IN STREAMING

di Ilaria Faraoni

Sale l’attesa per il debutto de La febbre del sabato sera.

Il musical targato Stage Italia, vanta un cast di performers bravi e di esperienza: oltre al protagonista Gabrio Gentilini, infatti, gli altri ruoli principali sono ricoperti da artisti che gli appassionati di musical già conoscono e apprezzano per altre interpretazioni in tante produzioni prestigiose: Marina Maniglio (Stephanie Mangano), Laura Panzeri (Annette), Filippo Strocchi (Dj Monti), Lucianna De Falco (Flo Manero), Sebastiano Vinci (Frank Manero sr. / Fusco), Giacomo Buccheri (Frank Manero jr. / Jay), Massimiliano Pironti (Bobby C.), Luca Santamorena (Double J.), Giuseppe Verzicco(Joey) e Samuele Cavallo (Gus).

In vista del debutto, fissato per il 18 ottobre al Teatro Nazionale di Milano, la produzione ha reso note alcune foto del primo incontro del cast con l’orchestra che accompagnerà dal vivo gli artisti in scena e regala una gustosa opportunità: dalle 14:00 del 3 ottobre, infatti, sarà possibile vedere le prove dello spettacolo in streaming sul sito: http://www.teatronazionale.it/


Segue comunicato ufficiale:

IL DEBUTTO E’ SEMPRE PIU’ VICINO

UNA PROVA ALL’ITALIANA ESPLOSIVA PER ORCHESTRA E CAST DEL MUSICAL LA FEBBRE DEL SABATO SERA

Dal 18 ottobre al Teatro Nazionale di Milano

Manca davvero poco alla prima del musical La febbre del sabato sera, prodotto da Stage Italia, che si annuncia evento clou della stagione. A poche settimane dal debutto, per la prima volta, l’intero cast del musical ha incontrato la grande orchestra composta, che li accompagnerà suonando rigorosamente dal vivo a partire dal 18 ottobre per 8 repliche settimanali al Teatro Nazionale di Milano.

Un evento unico che ha avuto luogo nell’Auditorium di Radio Popolare di fronte ad una platea selezionatissima, per ascoltare in anteprima tutti i brani dello spettacolo, adattati in italiano da Franco Travaglio.

Proprio le musiche hanno fatto entrare La Febbre del Sabato Sera (1977), il film generazionale di John Badham con John Travolta nella leggenda. Le famosissime Stayin’ Alive, Night Fever e You should be dancing dei Bee Gees sono tra i brani che compongono la colonna sonora prima del film e poi del musical, presentato in anteprima mondiale a Broadway nel 1998 e diventate in brevissimo tempo delle hit di successo. Per la trasposizione teatrale, prodotta sempre da Robert Stigwood, Barry e i suoi fratelli gemelli Robin e Maurice Gibb scrissero il nuovo brano Immortality, per raccontare ancora meglio la passione e la voglia di libertà che sono al centro della storia raccontata nella pellicola cinematografica. Proprio alla versione di Stigwood si ispira lo spettacolare allestimento proposto da Stage. Assisteremo infatti allo spettacolo nella sua versione originale, ma recitato in italiano con cast e produzione locale. Gli arrangiamenti musicali sono di Phil Edwards e Nigel Wright, il Direttore Musicale è Simone Manfredini e il Programmatore Musicale è Lee McCutcheon.

Ad interpretare Tony Manero nel ruolo che fu di John Travolta, sarà Gabrio Gentilini, un giovanissimo talento nato in provincia di Forlì, scelto tra oltre 2000 candidati provenienti da tutta Italia. Gentilini, classe 1988, di un anno più giovane di John Travolta quando interpretò nel 1977 questo indimenticabile film è al suo primo ruolo da protagonista. Accanto a lui altri giovani artisti che interpreteranno i ruoli principali: Marina Maniglio (Stephanie Mangano), Laura Panzeri (Annette), Filippo Strocchi (Dj Monti), Lucianna De Falco (Flo Manero), Sebastiano Vinci (Frank Manero sr. / Fusco), Giacomo Buccheri (Frank Manero jr. / Jay), Massimiliano Pironti (Bobby C.), Luca Santamorena (Double J.), Giuseppe Verzicco (Joey) e Samuele Cavallo (Gus).


About Central Palc Staff

Central Palc nasce nel 2010 come portale ufficiale delle riviste cartacee L'Opera e Musical!. Dal febbraio 2014 ha allargato i suoi orizzonti abbracciando tutti gli altri generi teatrali affermandosi così come il portale web più aggiornato del panorama teatrale italiano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top