Home / MUSICAL / AMICI DELLA SCALA: PRESENTAZIONE DEL LIBRO "RAGNATELE SUL NULLA" DI CESARE MAZZONIS

AMICI DELLA SCALA: PRESENTAZIONE DEL LIBRO "RAGNATELE SUL NULLA" DI CESARE MAZZONIS

Comunicato:

Milano, 8 febbraio 2013

Giovedì 7 febbraio, presso la sede degli Amici della Scala in Via dei Giardini, è stato presentato il libro “Ragnatele sul nulla” di Cesare Mazzonis, direttore artistico dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, direttore artistico di fresca nomina della Accademia Filarmonica Romana, già direttore artistico per 12 anni alla Scala, consulente artistico dell’Orchestra Mozart diretta da Claudio Abbado e del “Maggio Musicale Fiorentino”.
A dialogare con l’autore, Piero Gelli, conosciutissimo critico letterario e musicale, grande esperto di editoria (è stato direttore editoriale di alcune tra le più importanti case editrici italiane, tra cui Garzanti, Rizzoli ed Einaudi) e Armando Torno, editorialista del “Corriere della Sera”, scrittore e profondo conoscitore della musica, in particolare di quella di Mozart, cui ha dedicato diversi saggi.
Durante la presentazione entrambi i relatori hanno messo in evidenza la profonda e vasta cultura letteraria e filosofica dell’autore. Ciò nel libro risulta evidente dai continui riferimenti ad altre culture, richiamate anche da citazioni in sette diverse lingue, frutto di una personale passione per lo studio e la lettura, ma anche di una professione che ha portato Mazzonis a viaggiare in tutto il mondo. Sia Gelli che Torno hanno ribadito il valore di un testo erratico e profondo che, fosse stato scritto in un altro periodo storico, con un’editoria meno tesa a soddisfare i gusti più superficiali, avrebbe probabilmente numerose traduzioni nel mondo e un’ancora più ampia eco.
Dopo gli applausi, i saluti e le dediche, la serata si è conclusa con una cena a buffet.
Alla manifestazione erano presenti molte personalità di spicco del mondo e della Milano culturale e artistica: Inge Feltrinelli, Tomas Maldonado, Luca Ronconi, Quirino Principe, Carla Fracci e Beppe Menegatti, Oriella Dorella, Luciana Savignano, Rocco Filippini, Luisa Spinatelli, Carlo Bertelli, Nandi Ostali, Carlo Maria Cella, Pier Angelo Carozzi, Filippo Crivelli, Roberto Calasso, Sandrina Bandera, Gaston Fournier-Facio, Luigi Brioschi…
Il libro di Mazzonis, pubblicato dalla casa editrice Le Lettere, è un libro inusuale, ricco, denso, malinconico, post-moderno, che si potrebbe leggere come la condizione dell’esistente attraverso le riflessioni dell’intelletto.
L’autore si paragona all’insetto che imbastisce ragnatele, cavando materia dal proprio interno e legandola agli appigli che lo circondano: carpisce usi e costumi di letterature e miti per contrastare la morte; cerca di fermare il tempo, come avviene a chi entra nella dimensione fiabesca o in quella arcadica; sogna, attraverso vie strane e misteriose, il percorso verso l’aldilà.
Nel corso dei 30 anni durante i quali è stato concepito, il libro è diventato così teatro e museo delle proprie riflessioni, nel tentativo di creare un ordine tra le nozioni accumulate, per formare un corpo che non sia destinato, come quello umano, a disperdersi.


Seguite le riviste Musical e L’Opera anche su facebook

About Central Palc Staff

Central Palc nasce nel 2010 come portale ufficiale delle riviste cartacee L'Opera e Musical!. Dal febbraio 2014 ha allargato i suoi orizzonti abbracciando tutti gli altri generi teatrali affermandosi così come il portale web più aggiornato del panorama teatrale italiano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top