Home / MUSICAL / IN MUSICA / GAYFEST 2013: LINCOLN ERA GAY?

GAYFEST 2013: LINCOLN ERA GAY?

di Cesare Zucca www.nontouristytourist.com

New York: Il teatro June Avoc ospita la quinta edizione di GAYFEST 2013. La rassegna, quattro settimane di spettacoli dedicati a tematiche gay, si protrarrà fino al 16 giugno.

Apre Moonlight & Love Songs di Scott C. Sickle diretto da Steven Petrillo.

È la storia di Harry (l’attore Gerald McCullouch), un architetto quaranticinquenne che incontra Jim (Nick Bailey), un avvenente ragazzo di venti anni. Nasce una storia d’amore che sembra uno di quei film dove tutto funziona alla perfezione, finché una sconcertante rivelazione sconvolge la vita dei due protagonisti.

Il 6 Giugno debutterà in prima mondiale The Loves of Mr. Lincoln di David Brendan Hopes, sulla presunta relazione tra il Presidente e Joshua Speed, l’amico di gioventù che Lincoln aveva frequentato per lungo tempo durante i suoi anni di permanenza a Springfield.

Gran finale con la riproposta di un classico di Moses Kaufman, in scena dal 30 Maggio al 16 Giugno. Si tratta di Gross Indecency: The Three Trials of Oscar Wilde che racconta dei tre processi contro Wilde, accusato di atti osceni commessi durante la sua lunga e pubblica relazione con il poeta Alfred Douglas. La nuova versione, diretta da Zi Alikhan vuole essere un racconto–verità basato su documenti originali, trascrizioni processuali, lettere e diari.

Tre spettacoli interessanti i cui incassi saranno devoluti alla realizzazione di corsi di sceneggiatura offerti ai giovani studenti della Harvey Milk High School di New York. Per saperne di più: www.gayfestnyc.com

About Central Palc Staff

Central Palc nasce nel 2010 come portale ufficiale delle riviste cartacee L'Opera e Musical!. Dal febbraio 2014 ha allargato i suoi orizzonti abbracciando tutti gli altri generi teatrali affermandosi così come il portale web più aggiornato del panorama teatrale italiano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top