Home / MUSICAL / ARENA DEL TEATRO SOCIALE DI COMO: "CARMINA BURANA, UN PROGETTO PER LA CITTÀ"

ARENA DEL TEATRO SOCIALE DI COMO: "CARMINA BURANA, UN PROGETTO PER LA CITTÀ"

Comunicato stampa:
28 e 29 GIUGNO 2013 – ARENA DEL TEATRO SOCIALE DI COMO

CARMINA BURANAUn progetto per la città


Como festeggia il suo teatro dal palcoscenico, i cittadini protagonisti dei Carmina Burana, inaugurano l’Arena restaurata.

di Carl Orff

Direttore Carlos Chamorro
Regia e coreografia Mauro Astolfi
Maestri del coro Mario Moretti, Antonio Eros Negri
Interpreti solisti Cantanti AsLiCo
Coro, Coro di voci bianche, Orchestra e Danzatori 200.Com
in collaborazione con Conservatorio Giuseppe Verdi di Como
con Coro Città di Como, Coro voci bianche del Teatro Sociale di Como
Orchestra 1813, Orchestra A. Vivaldi

Oltre 300 cittadini tra le file degli artisti sul palcoscenico!


Il 28 è 29 giugno, presso l’arena del Teatro Sociale di Como
, un grandioso evento apre l’anno dei festeggiamenti per il bicentenario del teatro ed inaugura l’inizio del Festival Como Città della Musica 6.-linee e volumi. I Carmina Burana, un progetto per la città sono un’ occasione unica per aprire il Teatro alla città, accogliendo la comunità che da anni lo frequenta come pubblico e trasformandolo in parte attiva. Cornice inedita dei Carmina Burana e di tutti gli eventi del Festival èl’arena retrostante il teatro di recente restaurata, grazie all’intervento voluto dalla Società dei Palchettisti del Teatro Sociale.
Oltre 300 cittadini che hanno passato le selezioni e che da gennaio frequentano i laboratori di preparazione, faranno parte di coro orchestra e corpo di ballo, calcando il palcoscenico dell’arena, insieme ad artisti professionisti, per un’imponente messa in scena collettiva di una delle pagine sinfonico-corali più celebri ed amate nel mondo.
Non una mera occasione di festa, ma una reale opportunità per condividere un progetto a lungo termine, che coinvolge amatori e professionisti, docenti e discenti, ragazzi ed adulti, impegnati in discipline, arti e mestieri diversi. Il progetto Carmina Burana è già valso al Teatro Sociale di Como la nomination ai recenti International Opera Awards per la categoria “Accessibility” accanto a teatri di fama mondiale quali il Metropolitan Opera di New York e continua ad entusiasmare i cittadini/artisti chiamati a costruire e a condividere un’esperienza davvero unica e indimenticabile. Barbara Minghetti, presidente del Teatro Sociale di Como – AsLiCo da anni porta avanti, insieme al suo staff, questo tipo di filosofia, sostenendo che “l’opera c’è ed è viva! I teatri italiani resistono alla crisi e la lirica continua ad attrarre pubblico. Per noi la lirica è un bene di tutti, un patrimonio inestimabile da far circolare senza barriere, la lirica può e deve arrivare nelle strade e parlare alla gente comune”.

I CARMINA BURANA
Rimangono ad oggi una delle pagine sinfonico-corali più celebri che sin dal debutto – nonostante il clima politicamente ‘caldo’ di quegli anni, a pochi anni dallo scoppiare della guerra – a Francoforte nel 1937 (la prima italiana è al Teatro alla Scala nel 1942!) non ha mai più abbandonato le sale da concerto nel mondo. L’origine è antica e nobile, quello del monaci benedettini e delle università medievali in cui fiorisce una produzione poetico-musicale goliardica di grande levatura e poliedricità: dagli inni bacchici alle canzoni d’amore, dalle parodie religiose ai testi moralistici sugli sperperi e sull’arroganza del potere ecclesiastico. Nel 1937 il compositore tedesco Carl Orff (noto soprattutto per le sue innovazioni didattiche e per il suo metodo musicale), musicò 24 brani dei Carmina Burana, rivestendo i testi originali (quasi tutti in latino, alcuni in alto tedesco) di una musica nuova e ‘moderna’, con una orchestrazione ricca ed imponente. La partitura richiede un grande dispiego di forze: dalle masse (orchestre, coro, coro di voci bianche, mimi e ballerini) ai solisti (soprano, tenore, baritono). La maestosa invocazione alla dea Fortuna, che ciecamente regola le sorti dell’umanità, apre l’opera, che si struttura in diverse sezioni, dedicate alla primavera, all’amore, ma anche al gioco d’azzardo e al buon cibo.

INIZIATIVE CURIOSE E COLLATERALI/ LA BIRRA BICENTENARIA – limited edition per il Teatro Sociale di Como

In un clima di festa in cui, anche attraverso l’opera di Carl Orff viene esaltato l’amore per il buon cibo ed il buon vino, non poteva mancare un contributo eno-gastronomico!
Il Birrificio di Como produce e presenta la Birra Bicentenaria, una birra ambrata tipo “Vienna”, leggera e dissetante, in edizione limitata, con cui brindare alla salute del Teatro e della Cultura!

Info:
www.200tsc.com

www.teatrosocialecomo.it
www.comofestival.org

CARMINA BURANA. UN PROGETTO PER LA CITTA’ è un evento all’interno di:

FESTIVAL COMO CITTA’ DELLA MUSICA 6. Linee e volumi


CALENDARIO FESTIVAL

ARENA TEATRO SOCIALE
venerdì 28 giugno e sabato 29 giugno
200.Com
CARMINA BURANA. Un progetto per la città

di Carl Orff
Direttore Carlos Chamorro
Regia e coreografia Mauro Astolfi
Maestri del coro Mario Moretti, Antonio Eros Negri
Interpreti solisti Cantanti AsLiCo
Coro, Coro di voci bianche, Orchestra e Danzatori 200.Com
in collaborazione con Conservatorio Giuseppe Verdi di Como
con Coro Città di Como, Coro voci bianche del Teatro Sociale di Como
Orchestra 1813, Orchestra A. Vivaldi
Spellbound Contemporary Ballet
Produzione Teatro Sociale di Como AsLiCo
in occasione dei 200 anni del Teatro Sociale di Como

martedì 2 luglio
MAGGIO DANZA

Bolero, Four Temperaments, Steptext
Coreografie Francesco Ventriglia, George Balanchine, William Forsythe

venerdì 5 luglio e domenica 7 luglio
IL TROVATORE

di Giuseppe Verdi
Adattamento musicale Enrico Minaglia
Direttore Francesco Cilluffo
Regia Matteo Mazzoni
Interpreti Alexandru Agheni, Cinzia Chiarini, Ji Myung Hoon, Cristina Giannelli
Orchestra 1813
Coro AsLiCo
Produzione AsLiCo

sabato 6 luglio
SONICS
in MERAVIGLIA

Regia Alessandro Pietrolini
Coreografie aeree e costumi Ileana Pietrolini
Light designer Niki Casalboni e Alessandro Pietrolini
Spettacolo di nouveau cirque e danza acrobatica

giovedì 11 luglio
BAUSTELLE in FANTASMA TOUR 2013

promosso in collaborazione con Wings

sabato 13 luglio
DAVID PARSONS DANCE COMPANY

Round my World, Union, Nascimento Novo
Caught, In the End
Coreografie David Parsons
Prima data tour italiano

domenica 14 luglio
OMAGGIO A ENNIO MORRICONE

Direttore Diego Basso
Soprano Giulia Ethel Tommasi
Coro Art voice Academy
Orchestra Regionale Filarmonia Veneta
Videomontaggio Diego Basso
promosso in collaborazione con
Lake Como Film Festival

____________________________________________________________________________________

Seguite le riviste Musical e L’Opera anche su facebook

About Central Palc Staff

Central Palc nasce nel 2010 come portale ufficiale delle riviste cartacee L'Opera e Musical!. Dal febbraio 2014 ha allargato i suoi orizzonti abbracciando tutti gli altri generi teatrali affermandosi così come il portale web più aggiornato del panorama teatrale italiano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top