Home / MUSICAL / TEATRO BRANCACCIO – “RAPUNZEL” CON LORELLA CUCCARINI/GOTHEL: LE PRIME INFO

TEATRO BRANCACCIO – “RAPUNZEL” CON LORELLA CUCCARINI/GOTHEL: LE PRIME INFO

 

locandina RAPUNZEL

ALESSANDRA FERRARI NEL RUOLO DEL TITOLO.  MAURIZIO COLOMBI FIRMA LA REGIA DEL MUSICAL, IN SCENA A ROMA DAL 18 DICEMBRE 

di Ilaria Faraoni 

Dopo la notizia comunicata direttamente dalla Cuccarini tramite sito personale e Social network, prontamente ripresa da Paolo Vitale per Central Palc (leggi  QUI), è stato diramato il comunicato stampa ufficiale dal Teatro Brancaccio: Lorella torna in teatro con Rapunzel, per la gioia dei suoi numerosissimi ammiratori che chiedevano da anni a gran voce questa rentrée.

Per la prima volta l’artista interpreterà un musical fiabesco (anche se in tv, tra parodie e balletti, i personaggi da favola non le sono mancati); sempre per la prima volta, inoltre, darà vita ad una cattiva: madre Gothel, la matrigna della protagonista. Una bella sfida che desta molta curiosità. C’è da dire, comunque, che leggendo le note di regia (riportate più sotto) si evince che il personaggio avrà anche un riscatto finale.

La fiaba, pubblicata nell’Ottocento dai fratelli Grimm, ha visto numerosi adattamenti, ultimo dei quali il cartone animato Rapunzel della Disney, al quale il look della Cuccarini, a giudicare dalla prima foto diffusa, si rifà con evidenza.

Nella parte di Rapunzel ci sarà Alessandra Ferrari che come leader di un gruppo metal ha partecipato a diverse importanti rassegne pop/rock. Il pubblico che segue il teatro musicale la conosce già soprattutto per averla vista nelle due opere popolari di Cocciante: in Giulietta e Romeo nel ruolo di Giulietta (diviso con altre giovani artiste) ed in Notre Dame de Paris dove, nell’allestimento ripreso nel 2011, interpretava Esmeralda alternandosi con Federica Callori.

Giulio Corso sarà Phil.

La regia è di Maurizio Colombi che si avvale di alcune personalità artistiche che hanno lavorato con lui anche per altri spettacoli come Pirates, CavemanWe Will Rock You o il fortunatissimo Peter Pan, musical che ha sbancato i botteghini vincendo più volte il biglietto d’oro e vedendo numerose stagioni di successo. Le musiche sono infatti firmate da Davide Magnabosco – che cura anche agli arrangiamenti e la direzione musicale – insieme a Paolo Barillari e ad Alex Procacci

Come per Peter Pan, Magnabosco suonerà live anche tutte le musiche di scena, quelle cioè che commentano alcune azioni, un espediente molto apprezzato nel precedente lavoro, che permette l’interazione del musicista con gli attori amplificando gli effetti comici, da cartoon o quelli più intimistici, cosa che non sarebbe possibile su basi registrate.

Erix Logan, l’illusionista di fama internazionale, cura gli effetti speciali.

I costumi e le scene sono rispettivamente di Francesca GrossiAlessandro Chiti, mentre le coreografie sono di Rita Pivano.

Non comunicato il resto del cast dello spettacolo, firmato dallo stesso Colombi insieme a Federico Del Vecchio

L’adattamento teatrale è di Giulio Nannini.

http://www.rapunzelmusical.it/

Segue il comunicato stampa:

Rapunzel

TEATRO BRANCACCIO

LORELLA CUCCARINI

è madre Gothel

con ALESSANDRA FERRARI nel ruolo di RAPUNZEL

uno spettacolo di MAURIZIO COLOMBI – FEDERICO DEL VECCHIO

adattamento teatrale GIULIO NANNINI

musiche originali D. MAGNABOSCO – P. BARILLARI – A. PROCACCI

musiche di scena live DAVIDE MAGNABOSCO

direttore di produzione CARLO BUTTO’

scene ALESSANDRO CHITI

costumi FRANCESCA GROSSI

disegno luci ALESSANDRO VELLETRANI

disegno suono MAURIZIO CAPITINI

dir. musicale e arrang. DAVIDE MAGNABOSCO

effetti speciali ERIX LOGAN

coreografie RITA PIVANO

regia MAURIZIO COLOMBI

 

Torna al musical LORELLA CUCCARINI che interpreta in questa favola musicale un ruolo per lei decisamente inconsueto, la cattiva, la matrigna di questa favola che non è mai stata realizzata in teatro con un musical e che è la sfida e l’orgoglio del periodo di Natale del Teatro Brancaccio..

Uno spettacolo con sorprendenti effetti speciali che farà sognare tutte le famiglie unite nel miglior show del prossimo Natale, con una musica con note rock ma anche melodiche creata appositamente per lo spettacolo, con i suoi personaggi che divertiranno nei momenti buffi e ironici, una storia che emozionerà con le sue canzoni e le sue coreografie e che aiuterà a riflettere sull’importanza delle cose semplici che la vita regala.

La regia è affidata a MAURIZIO COLOMBI che aveva già curato la regia di Peter Pan con le musiche di EDOARDO BENNATO. 

Note di Regia:

“RAPUNZEL Il Musical” vuole portare sulla scena l’eterna lotta tra il bene e il male, tra la brama delle vanità delle cose fatue e il gusto per le cose semplici a favore di una vita in armonia con il mondo.

Nasce così il confronto tra Rapunzel, l’eroina positiva che cerca di vivere il mondo con gli altri e per gli altri ed è alla ricerca di se stessa e della sua vera identità, e l’eroina negativa, Madre Gothel, presa da se stessa, dal desiderio nefasto dell’eterna giovinezza, desiderio che la spingerà ad usare ogni mezzo pur di fermare lo scorrere ineluttabile del tempo.

Si tratta altresì dello scontro generazionale tra madri e figli, tra chi vuole inseguire a tutti i costi i propri sogni e i propri desideri e chi forse per egoismo, o per paura di perdere il proprio ruolo, si oppone ad ogni cambiamento.

Intorno alle due eroine vivono e si muovono vari personaggi: un re e una regina che con il proprio potere credono di poter possedere ogni cosa; un ladro scanzonato che vive di espedienti per sopravvivere e che non fa niente per niente; soldati e guardie, marionette del denaro e del potere; furfanti apparentemente forti e pericolosi ma dal cuore generoso; popolani e popolane che vivono di cose semplici e che sanno bene che la vera ricchezza si trova nel saper accettare ciò che la quotidianità dona ogni giorno.

Ma qual è il mistero della vita? Rapunzel lo scoprirà allontanandosi dal suo nido incantato e incontrando il mondo con i suoi mille volti fino a scoprire che l’amore può far compiere gesti di vita estremi, mentre madre Gothel lo scoprirà seguendo Rapunzel, imparando dal potere dell’amore che muove a compassione, capendo che la vanità e la bellezza prima o poi sono destinate a svanire, fino a scoprire che quello che conta è la bellezza interiore, quella che solo un cuore innamorato dell’avvicendarsi necessario dei vari momenti della vita può trovare.

Curriculum DAVIDE MAGNABOSCO

Davide Magnabosco si diploma nel 2005 in Pianoforte presso il Conservatorio “G. Verdi” di Como e nel 2011 in Composizione/Musica Elettronica presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano. Negli ultimi dieci anni di attività professionale ha lavorato come pianista/tastierista, arrangiatore, direttore musicale e compositore per diverse produzioni teatrali. Ha curato la direzione musicale e le musiche di scena dello spettacolo di successo Peter Pan il Musical (con le musiche di E. Bennato e la regia di M. Colombi), è stato tastierista per l’edizione italiana di “We Will Rock You il Musical” (con le musiche dei Queen), ha curato la direzione musicale e composto le musiche per gli spettacoli “Divina Commedia, Dante’s Musical” e “Gli Sposi Promessi”, prodotti dal Teatro Nuovo di Milano nel 2014, si è occupato degli arrangiamenti per “Pirates il musical” (con Luisa Corna), ed è stato assistente alla direzione musicale e direttore di coro per “The Producers” (musical di Mel Brooks, prodotto dalla Compagnia della Rancia). E’ stato pianista selezionatore per i musical “Tre metri sopra il cielo”, “Alice” e “Hair” (con la direzione musicale di Elisa). Si occupa della direzione musicale del one-man show di successo “Caveman”, con Maurizio Colombi e dello show varietà “Derby Cabaret” in scena presso il Teatro Manzoni di Milano.

TEATRO BRANCACCIO

Via Merulana, 244 – 00185 Roma

Tel 06 80687231/2 Fax 06 80687235

www.teatrobrancaccio.it

About Central Palc Staff

Central Palc nasce nel 2010 come portale ufficiale delle riviste cartacee L'Opera e Musical!. Dal febbraio 2014 ha allargato i suoi orizzonti abbracciando tutti gli altri generi teatrali affermandosi così come il portale web più aggiornato del panorama teatrale italiano.
Scroll To Top