Home / MUSICA / PISTOIA CAPITALE DELLA CULTURA: TUTTI GLI EVENTI MUSICALI

PISTOIA CAPITALE DELLA CULTURA: TUTTI GLI EVENTI MUSICALI

Pistoia Capitale Italiana della Cultura 2017: un anno ricco di musica per tutti i gusti

Pistoia, Capitale Italiana della Cultura per il 2017 (www.pistoia17.it), ha in serbo per gli appassionati di musica un ricchissimo programma di concerti, che si snoderà lungo tutto l’anno. Già da tempo la città propone appuntamenti di respiro internazionale con orchestre e musicisti e, in occasione della nomina, il calendario delle proposte si infittisce di eventi che porteranno sui palcoscenici urbani artisti d’eccellenza.

Per celebrare il suo ottantesimo anniversario, il Festival del Maggio Musicale Fiorentino esce dai confini dell’Opera di Firenze e giunge nella Capitale Italiana della Cultura, mettendo in scena l’Idomeneo di Mozart e la Sinfonia n.2 in Do minore “Resurrezione” di Gustav Mahler. L’opera di Mozart, scritta dal musicista a soli venticinque anni e considerata la sua prima “opera seria”, è in programma il 26 e 30 aprile e il 3 e 6 maggio al Teatro Manzoni, con l’allestimento del Theater an der Wien, la regia di Damiano Michieletto e la direzione di Gianluca Capuano. L’interpretazione data dal regista parte dall’epica greca – con il dramma di Idomeneo, re di Creta – per arrivare fino ai giorni nostri: il popolo cretese del mito diventa simbolo di ogni popolo costretto oggi a migrare per sopravvivere.

Il 5 luglio, invece, Piazza Duomo sarà teatro del concerto dell’Orchestra e del Coro del Maggio, diretto dal M° Fabio Luisi, in cui sarà eseguita la composizione di Mahler.

Sono molte anche le occasioni per assistere ai concerti delle stagioni musicali organizzate dalla Fondazione Promusica, Ente strumentale della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, nato nel 2004 per diffondere la cultura musicale.
Da gennaio a maggio si sviluppa la Stagione di musica da camera che propone al Saloncino della musica di Palazzo De’ Rossi concerti con grandi interpreti da tutto il mondo, tra cui: il violinista Giuliano Carmignola e il violoncellista Mario Brunello (18 febbraio); il violinista serbo Stefan Milenkovich (4 marzo); il duo israeliano composto dal violinista Guy Braunstein e il pianista Ohad Ben-Ari (25 marzo); il pianista tedesco Alexander Lonquich (21 aprile).

L’11 marzo appuntamento al Teatro Manzoni con l’integrale dei Concerti Brandeburghesi di Bach, eseguiti dall’Orchestra Leonore che raccoglie musicisti provenienti da prestigiosi contesti internazionali, uno degli eventi della XIII Stagione Sinfonica Promusica.

La stagione vedrà altri grandi concerti come quello della ORT (Orchestra della Toscana) con il violoncellista armeno Narek Hakhnazarian, il 22 marzo, e quello che porterà in scena l’Orchestra Leonore e la pianista venezuelana Gabriela Montero, il 31 marzo. L’Orchestra Leonore sarà ancora protagonista, assieme ai giovani musicisti vincitori della borsa di studio Listen 2.0 e al Coro Ars Cantica, del concerto conclusivo della stagione, il 26 maggio, con l’esecuzione della Nona Sinfonia di Beethoven in apertura dell’VIII edizione del festival di antropologia del contemporaneo Pistoia – Dialoghi sull’uomo.

Uno dei più longevi festival italiani, Pistoia Blues, festeggia quest’anno la sua trentottesima edizione e lo fa con un programma di eventi che, in occasione dell’anno da Capitale della Cultura, si estenderanno oltre il consueto appuntamento di giugno-luglio: una grande anteprima sarà il 23 febbraio con il concerto di John Mayall, uno dei padri del blues europeo, al Teatro Manzoni. L’edizione 2017 del festival – che si aprirà il 28 giugno con il concerto di Franco Battiato insieme alla Royal Philharmonic Orchestra – si articolerà su dieci serate e coinvolgerà non solo Piazza Duomo, ma anche altri luoghi della città con un programma declinato in cinque filoni: contemporaneità e contaminazione; i legami con la tradizione; le esclusive; le nuove generazioni; la didattica. Tra i primi nomi di ospiti confermati, cui se ne aggiungeranno molti altri, italiani e internazionali: The Jesus and Mary Chain (7 luglio), Gogol Bordello (12 luglio), Tom Odell (14 luglio).

About Central Palc Staff

Central Palc nasce nel 2010 come portale ufficiale delle riviste cartacee L’Opera e Musical!. Dal febbraio 2014 ha allargato i suoi orizzonti abbracciando tutti gli altri generi teatrali affermandosi così come il portale web più aggiornato del panorama teatrale italiano.

Scroll To Top