Home / FORMAZIONE / COMPAGNIA DELLA RANCIA E FONDAZIONE TEATRO COCCIA: NASCE A NOVARA LA SCUOLA DEL TEATRO MUSICALE – INFO E BANDO

COMPAGNIA DELLA RANCIA E FONDAZIONE TEATRO COCCIA: NASCE A NOVARA LA SCUOLA DEL TEATRO MUSICALE – INFO E BANDO

È nata a Novara la Scuola del Teatro Musicale, il primo istituto didattico del settore che si avvale della collaborazione tra la Fondazione di un teatro, il Coccia di Novara e una compagnia teatrale: la Rancia.

La scuola è stata fondata da Marco Iacomelli, che della Rancia ormai è un pilastro, e da Andrea Manara (tour manager della compagnia), con la collaborazione di Saverio Marconi, Michele Renzullo e di Renata Rapetti, direttrice del Teatro Coccia. Molto peso avrà la recitazione: “… Prima attori, poi ballerini e cantanti” ha affermato Marconi in conferenza stampa. Altro punto fondamentale, come hanno spiegato Iacomelli e Manara, sarà poi la formazione degli allievi anche a livello culturale e umano.

Fondamentale l’appoggio del sindaco Andrea Ballaré e dell’assessore alla Cultura Paola Turchelli, hanno sottolineato ancora i fondatori.

Seguono comunicato stampa e bando di iscrizione. Le domande dovranno pervenire entro il 23 maggio prossimo.


Nasce a Novara la Scuola del Teatro Musicale

Sostenuta dalla collaborazione della Compagna della Rancia e della Fondazione Teatro Coccia sorge il polo di formazione del musical su modello delle grandi accademie di prosa.

Si può fare! No, di più: si è già fatto. È nata, ed è nata grande, la Scuola del Teatro Musicale, istituto formativo-culturale nuovo e innovativo per tutto il panorama del musical nazionale.

Fondata da Marco Iacomelli (co-regista di Grease e regista associato di Frankenstein Junior) e Andrea Manara (tour manager per la Compagnia della Rancia) con la collaborazione della Compagnia della Rancia, di Saverio Marconi e Michele Renzullo, e della Fondazione Teatro Coccia della direttrice Renata Rapetti, la Scuola del Teatro Musicale è il polo didattico per la formazione di attori, registi e professionisti del teatro musicale.

Per la prima volta in Italia la più importante compagnia di musical nazionale si affianca ad una fondazione teatrale per sostenere una scuola nata con lo scopo di mettere in relazione artisti, produttori, creativi e professionisti del settore al fine di promuovere la divulgazione, la formazione, l’insegnamento e la sperimentazione nel teatro musicale.

La Scuola del Teatro Musicale, con sede al Teatro Coccia di Novara, è un centro che, così strutturato e con la filosofia pedagogica della formazione tecnica e umana dell’allievo, non ha eguali in Italia se non, per il mondo della prosa, negli esempi ispiratori della scuola stessa: la Scuola Paolo Grassi, l’Accademia del Piccolo Teatro e l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico.

“Quello che portiamo a Novara, nella sede del Teatro Coccia – spiegano i fondatori Iacomelli e Manara – è un progetto ambizioso che è stato possibile realizzare grazie all’amministrazione del sindaco Andrea Ballaré e dell’assessore alla Cultura Paola Turchelli e a Renata Rapetti che ha creduto in questa idea rivoluzionaria: quella di costruire una scuola del teatro musicale che prevedesse la collaborazione con la più importante compagnia di musical d’Italia, la Compagnia della Rancia.

La forza del progetto della Scuola del Teatro Musicale di Novara, oltre alla formazione tecnica di alto livello che verrà offerta agli allievi in recitazione, canto e ballo è il piano didattico: la nostra scuola ha un dovere socio pedagogico e la responsabilità di far maturare gli allievi culturalmente e umanamente fornendo non solo le competenze tecnico-artistiche del teatro musicale ma anche il valore della ricerca culturale. La grande novità di questa scuola è che si occupa della formazione completa dell’individuo, degli aspetti tecnici interpretativi e dagli aspetti culturali e umani. E’ per questo che per dare i maggiori mezzi possibili agli insegnanti abbiamo deciso di affiancare al corpo docenti la consulenza di pedagogisti che traccino le linee didattiche del percorso scolastico”.

A presenziare alla conferenza di presentazione della Scuola del Teatro Musicale, assieme al sindacodi Novara Andrea Ballaré, anche Saverio Marconi regista e fondatore della Compagna della Rancia che alla Scuola del Teatro Musicale terrà lezioni per i corsi di Regia e per le Masterclass. «Questa scuola – ha detto Marconi – ha il compito di preparare gli studenti e guidarli all’eccellenza perché la cultura ha bisogno di alta formazione. È importante che nasca sotto l’ala delle istituzioni puntando a diventare il riferimento per il teatro musicale italiano. Una scuola in cui la recitazione sarà di primaria importanza: prima attori, poi ballerini e cantanti».

Info: www.scuolateatromusicale.it

Facebook: https://www.facebook.com/scuolateatromusicale?ref=tn_tnmn

Offerta Formativa: – Corso triennale attori- Corso annuale registi- Masterclass per attori – Masterclass per Light Designer – Masterclass per Sound Designer – Corsi Open – Summer School – Summer School Junior

Il Corso Triennale per Attori prevede l’ammissione di 30 alunni meritevoli che saranno selezionati al Teatro Coccia il 25 maggio con iscrizione da perfezionarsi entro il 23 maggio 2013 inviando una mail a

segreteria@scuolateatromusicale.it

Tra i requisiti d’ammissione c’è il diploma di scuola media superiore.

Bando di Ammissione al Corso Triennale per Attori

Posti disponibili: 30

Prima selezione: 25 maggio 2013 ore 10.00 (scadenza iscrizione 23 maggio 2013)

Per iscriversi all’ammissione scrivere a segreteria@scuolateatromusicale.it non oltre la data di scadenza.

Requisiti d’ammissione: al corso possono accedere i cittadini italiani e stranieri con regolare permesso di soggiorno.

È richiesto un diploma di scuola media superiore.

Il giorno della prova d’ammissione il candidato dovrà consegnare in segreteria:

• Curriculum vitae

• Una foto a figura intera formato 13X18

• Certificato d’idoneità generica al lavoro (sana e robusta costituzione) Il certificato attesta il possesso della sana costituzione fisica, esente da difetti o imperfezioni, e l’assenza di malattie contagiose o parassitarie. Il certificato viene rilasciato, a pagamento, anche dal medico di base.

Non è prevista alcuna quota d’iscrizione all’esame di ammissione.

Il giudizio della commissione d’ammissione è insindacabile e inappellabile.

PRIMA PROVA: Recitazione

Il candidato dovrà scegliere e recitare a memoria un monologo a piacere di autore pubblicato.

SECONDA PROVA: Danza

Verrà insegnata una coreografia sul posto. Per chi non avesse già affrontato lo studio della danza, la prova verterà su semplici movimenti coreografici volti a valutare la coordinazione e l’attitudine al movimento. È necessario un abbigliamento adeguato.

TERZA PROVA: Canto

Il candidato dovrà interpretare due brani dal repertorio del teatro musicale italiano o straniero della durata massima di due minuti ciascuno. E’ necessario portare con sé la base su CD.

Seguirà colloquio motivazionale e attitudinale.

Per maggiori informazioni contattare la segreteria didattica scrivendo a segreteria@scuolateatromusicale.it

____________________________________________________________________________________

Seguite le riviste Musical e L’Opera anche su facebook

About Central Palc Staff

Central Palc nasce nel 2010 come portale ufficiale delle riviste cartacee L'Opera e Musical!. Dal febbraio 2014 ha allargato i suoi orizzonti abbracciando tutti gli altri generi teatrali affermandosi così come il portale web più aggiornato del panorama teatrale italiano.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top